Escursioni gratuite al Parco Nazionale Gran Paradiso per l’estate 2020

Ogni settimana, le guide del Parco più antico d’Italia ci accompagneranno in fantastiche escursioni in quest’estate post emergenza Covid-19.

La scoperta di questa magnifica area protetta potrà essere un bell’espediente per rispondere all’esigenza che tanto ci è mancata durante il lockdown di riscoprire la natura e passare del tempo all’aria aperta.

“Salute, sicurezza e Natura”, sono queste le tre parole chiave che caratterizzano l’estate 2020 nell’area protetta con le iniziative ideate dal Parco, un impegno importante da parte dell`Ente per promuovere un turismo responsabile attraverso il ritorno alla natura.

Come sono organizzate le escursioni

Da qui fino a settembre ogni weekend o la mattina o il pomeriggio, sono state organizzate escursioni di circa tre ore. Si tratta infatti, non di semplici escursioni ma di piccoli mini viaggi, finalizzati alla riscoperta di un nuovo benessere oltreché alla promozione e alla fruizione sostenibile del territorio. I percorsi sono caratterizzati da dislivelli modesti, in modo tale da essere fruibili a tutti, anche a chi non è proprio pratico di escursioni!

Chi può partecipare

Il pubblico a cui si rivolgono spazia dai più grandi ai più piccini. Tutti – data l’accessibilità dei percorsi – potranno quindi partecipare. In osservanza del Protocollo Nazionale che la Federazione dei Parchi ha istituito per rispettare le linee guida sulla sicurezza sanitaria, per evitare il contagio del virus, si prevede la costituzione di gruppi formati da un massimo di 12 persone. Saranno inoltre rispettate le regole per i distanziamento fisico, è richiesta la mascherina e la temperatura corporea sarà misurata prima di partire dalle guide.

Tematiche delle escursioni

La magia del Parco Nazionale del Gran Paradiso ci trasporterà in uno spazio unico, dove sarà possibile riscoprire la connessione tra uomo e natura. Ogni escursione prevede tematiche connesse al territorio e alla tradizione e alla cultura dei Comuni.

Sono previsti anche percorsi storici: ad esempio quello previsto in occasione dei 200 anni di Vittorio Emanuele II o la visita alle borgate alpine tradizionali. Un’occasione per riscoprire antiche tradizioni e usi ormai perduti.

Previste anche escursioni serali: il panorama che il Parco offre al calar del sole è veramente suggestivo. Immaginate di alzare gli occhi all’insù e ritrovarsi a guardare un gigantesco ed infinito soffitto fatto di stelle luminosissime lontane e libere dall’inquinamento luminoso cittadino.

L’enogastronomia non può di certo mancare! Moltissimi i produttori con Marchio Qualità che faranno assaggiare i prodotti tipici locali. Tra questi vi è anche la proposta, ideata da alcuni, di un cestino pic-nic, che potrà essere acquistato direttamente nelle strutture.

Il Parco è anche habitat di numerose specie animali, a cui alcune delle escursioni sono dedicate, tra questi lupo e gipeto, che sono recentemente tornati nell’area protetta.

Tutte le escursioni sono gratuite ed è necessaria la prenotazione, basterà registrarsi sul sito del Parco https://www.eventbrite.it/o/parco-nazionale-gran-paradiso-26406449223

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *