L’ASviS lancia l’e-learning gratuito “L’agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile”

Dopo il decreto firmato dal presidente del Consiglio lunedì scorso e valevole fino al 3 aprile, la maggior parte degli italiani passerà le proprie giornate relegato in casa, per limitare al massimo il rischio contagio da Coronavirus. Tra questi anche i tantissimi studenti che non potranno accedere a scuole ed università per le prossime settimane. Sono tante, in questi giorni, le iniziative che permetteranno di studiare ed aggiornarsi dalle proprie abitazioni. Tra queste merita di essere citata quella lanciata dall’ASviS: un e-learning dal titolo “L’agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile”, totalmente gratuito fino al prossimo 15 marzo, data della chiusura delle attività didattiche e quindi delle iscrizioni alla piattaforma scelta prima della firma del nuovo Dpcm (potrebbe quindi essere estesa al 3 aprile). Nel prossimo paragrafo i dettagli dell’ e-learning ASviS.

E-learning ASviS sull’agenda 2030: i dettagli del percorso formativo

Sul sito dell’ASviS si legge che “L’agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile” è un percorso formativo diviso in venti moduli, per una durata complessiva di circa tre ore. I primi tre moduli offriranno agli utenti una visione d’insieme dell’Agenda 2030, delle strategie di implementazione e della misurazione degli obiettivi. I restanti moduli sono dedicati a ognuno dei 17 Obiettivi. L’e-learning dell’ASviS sarà composto da contenuti didattici multimediali, esercizi interattivi e riferimenti all’attualità arricchiscono il corso per mostrare la rilevanza dell’Agenda 2030 nel contesto internazionale e nazionale, nonché nella quotidianità che vive ciascuno di noi.

Ma l’offerta di ASviS non finisce qui: grazie al contributo di Enel, sulla piattaforma www.unmondosostenibile.it è disponibile gratuitamente per studenti e docenti il volume “Un mondo sostenibile in 100 foto”, di Enrico Giovannini e Donato Speroni, della casa editrice Laterza. Dalla perdita di biodiversità al cambiamento climatico, dallo smog nelle nostre città ai fiumi inquinati, dalla povertà ai diritti delle donne, dalle nuove scoperte scientifiche all’economia circolare, il libro fa il punto della situazione delle condizioni economiche, sociali e ambientali del nostro mondo.

Come registrarsi e scaricare il corso online ASviS? Le credenziali saranno concesse gratuitamente per chi effettuerà la richiesta tra il 6 e il 15 marzo compilando il modulo scaricabile su questo link. L’attivazione delle credenziali avverrà entro sette giorni lavorativi dalla richiesta e avranno una durata di 30 giorni a partire dalla data di attivazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *